Posizionamento estintore anidride carbonica (CO2) cabine elettriche


La professionalità Universo Gold si esprime anche attraverso risposte qualificate alle più comuni e frequenti domande sul settore antincendio. Aggiornato costantemente è la fonte più affidabile sulle domande specifiche per il settore antincendio. Da oggi le puoi anche commentare, condividere e richiedere approfondimenti ulteriori.

Quali estintori devono essere posizionati su cabine elettriche?

Il posizionamento degli estintori ad anidride carbonica (C02) ed il posizionamento su cabine elettriche

Può essere utilizzato l'estintore ad anidride carbonica (CO2), in quanto è un gas inerte e dielettrico (di natura isolante). Al momento dell'azionamento, l'anidride carbonica contenuta nel corpo dell'estintore, spinta dalla propria pressione interna, pari a circa 55/60 bar (a 20°C), raggiunge il cono diffusore, dal quale, tramite il passaggio obbligato attraverso un filtro frangigetto si espande, con una temperatura di circa -78°C, sottoforma di neve carbonica o ghiaccio secco. Il gas circonda i corpi in fiamme, abbassa la concentrazione d'ossigeno e provoca lo spegnimento per raffreddamento e soffocamento. Gli estintori a CO2 (Anidride Carbonica), per la loro azione istantanea, sono indubbiamente i più efficaci, in particolare per cabine elettriche, di trasformazione, etc. Pertanto nelle cabine elettriche di trasformazione possono essere utilizzati.


L'estintore a CO2 non copre la classe di spegnimento A (la cabina elettrica è un incendio di classe A).
Il D.M.10.03.1998 AL PUNTO 5.1 classifica gi incendi di classe A incendi di materiali solidi, usualmente di natura organica, che portano alla formazione di braci.

Alla luce di quanto sopra, l'estintore idoneo allo spegnimento è l'estintore a polvere avente classe di spegnimento ABC.

Ciò non toglie la possibile installazione dell'estintore a CO2 per piccoli principi d'incendio ove l'estintore a polvere, mediante la fuoriuscita dell'estinguente, danneggerebbe la cabina in maniera irreparabile. L'installazione perfetta è un estintore a polvere e uno a CO2 all'interno di una cassetta a doppio contenuto. Formazione del personale sul corretto utilizzo, per principi d'incendio estintore aCO2, per incendi rilevanti estintore a polvere.

Alcuni chiarimenti su questo tema sono stati introdotti con l'aggiornamento del Codice di Prevenzione incendi introdotto (DM 18 ottobre 2019).

Al punto S.6.6.2.4 Estintori per altri fuochi o rischi specifici dice che "Estintori per altri fuochi o rischi specifici devono essere installati nell’attività sulla base della valutazione del rischio di incendio e nel rispetto dei requisiti minimi di cui alla tabella S.6-8." Quindi il Codice di Prevenzione incendi consente l'uso di estintori a CO2 almeno su apparecchiature elettriche sotto tensione fino a 1000V