La professionalità Universo Gold si esprime anche attraverso risposte qualificate alle più comuni e frequenti domande sul settore antincendio. Aggiornato costantemente è la fonte più affidabile sulle domande specifiche per il settore antincendio. Da oggi le puoi anche commentare, condividere e richiedere approfondimenti ulteriori.

Quali estintori devono essere posizionati in corrispondenza dei gruppi elettrogeni o unità di cogenerazione?

Gli estintori che vanno posizionati in corrispondenza di gruppi elettrogeni o unità di cogenerazione secondo il D.M. 13/07/2011

Rif. Decreto Ministeriale del 13/07/2011 "Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la installazione di motori a combustione interna accoppiati a macchina generatrice elettrica o ad altra macchina operatrice e di unità di cogenerazione a servizio di attività civili, industriali, agricole, artigianali, commerciali e di servizi." (entrato in vigore il 20/09/2011)
Al Capo III, del Titolo I dell'Allegato al Decreto sopra citato, vengono fornite le indicazioni circa le dotazioni di mezzi di estinzione portatili (estintori) a cui sono soggetti i gruppi elettrogeni o le unità di cogenerazione:

"5. Mezzi di estinzione portatili

5.1. Nei pressi del locale di installazione deve essere prevista l'ubicazione, in posizione segnalata e facilmente raggiungibile, di estintori portatili di tipo omologato per fuochi di classe 21-A, 113 B-C. 

5.2. Il numero di estintori deve essere: 

a) uno per installazioni di gruppi e/o di unità di cogenerazione di potenza nominale complessiva fino a 400 kW; 

b) due per potenze fino a 800 kW;

c) un estintore portatile come sopra ed un estintore carrellato a polvere avente capacità estinguente pari a A-B1-C per potenze superiori a 800 kW."